Ipoteca

 

 

Ottenere un mutuo in Spagna

 

Se sei un acquirente di contanti allora questa è una grande notizia, è possibile saltare questo passaggio. Se siete alla ricerca di un mutuo estero quindi leggere questa guida tutto su come ottenere un mutuo in Spagna.
Organizzare qualsiasi ipoteca all'estero può essere una prospettiva scoraggiante e la Spagna non è certo un'eccezione. Per i non iniziati, è difficile sapere da dove cominciare e se le informazioni che vedete o ricevete sono corrette.
Ciò è complicato dal fatto che le banche che prestano prestiti in Spagna non sempre offrono le stesse condizioni ai clienti, anche se hanno profili simili. Il mercato ipotecario in Spagna è abbastanza tradizionale, nel senso che avere i contatti giusti è cruciale se si desidera ottenere le migliori offerte.

 

Prodotti ipotecari

 

Ipoteche non residenti (60-70%) – per i non residenti che pagano le tasse al di fuori della Spagna, l'importo massimo ipotecario è 70% del prezzo di acquisto (o la valutazione se inferiore), ma alcune banche hanno un importo massimo di 60%. Per i residenti fiscali che pagano le tasse spagnole, l'ipoteca massima è 80%.
Ipoteche per pensionati-se hai più di 60 anni e hai ricevuto una pensione, puoi comunque avere il mutuo a tuo nome. È anche possibile nominare un garante come un membro della famiglia per garantire il prestito, che può avere potenziali benefici fiscali di successione se sono anche un proprietario di parte nella proprietà.
​Ipoteche edili – per coloro che desiderano costruire la propria casa, le banche offrono ipoteche da costruzione. Questi sono complicati da spiegare e si dovrebbe sicuramente parlare con un broker, ma in generale si può potenzialmente prendere in prestito 60-70% del terreno e costi di costruzione combinati.
Commerciale-se si acquista una proprietà per uso commerciale, come un ristorante o un negozio, ad esempio, l'ipoteca massima è 50% del prezzo (o la valutazione se inferiore). Se hai intenzione di gestire un'attività, i finanziatori chiederanno piani aziendali e, se del caso, conti per qualsiasi attività precedente operante presso la sede, così come l'esperienza precedente che hai avuto in esecuzione un'attività simile.

 

Condizioni ipotecarie

 

Tassi di interesse-la maggior parte dei finanziatori usa l'Euribor annuale come tasso di base e quindi aggiunge il proprio margine a questo, ad esempio, "Euribor più 2%". In generale, richiedono che si contraggono prodotti diversi con loro e danno sconti alla tariffa per l'assunzione di ogni prodotto. I prodotti obbligatori sono di solito un conto bancario con la banca che offre l'assicurazione ipotecaria e domestica con l'assicuratore scelto da quella banca. In molti casi è obbligatoria anche l'assicurazione sulla vita con l'assicuratore scelto dalla banca.
Utilizzando uno dei nostri broker consigliati possono garantire un tasso molto più basso rispetto a se si va direttamente a una banca. Se una banca può offrire tassi alti come Euribor + 3,5% se si va direttamente, i nostri broker possono raggiungere Euribor + 1,5-2,5%.
​Anche se la stragrande maggioranza delle ipoteche sono a tasso variabile in Spagna, i tassi fissi stanno diventando sempre più popolari, soprattutto ora che l'Euribor è al suo livello più basso mai. Un tasso fisso tipico per un periodo di 20 anni potrebbe essere 2,99%, a seconda della banca.
Solo per interessi-questo è offerto solo per ipoteche da costruzione in Spagna e, se offerto, è solo per 1 o 2 anni all'inizio del termine.
Durata dell'ipoteca – la maggior parte delle ipoteche può essere organizzata con termini di 25 anni (per i non residenti) e 30 anni (per i residenti), di solito fino a un'età massima di 75. Per i non residenti, alcune banche hanno un termine massimo di 20 anni.